Sei uno studente e vuoi fare il tuo Erasmus in Spagna ?

Contatta Trushi International Academy e troverai tutta l’assistenza necessaria per vivere un ottima esperienza in Spagna.

Erasmus+ è il Programma dell’UE nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport per il periodo 2014-2020 .

I settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport possono fornire un prezioso contributo per aiutare ad affrontare i cambiamenti socio-economici, ovvero le sfide chiave di cui l’Europa si sta già occupando e che la attendono nel prossimo decennio e per sostenere l’attuazione della strategia Europa 2020 per la crescita, l’occupazione, l’equità e l’inclusione sociale.

Troppi giovani abbandonano la scuola prematuramente e corrono il rischio di rimanere disoccupati e socialmente emarginati. Combattere i crescenti livelli di disoccupazione, specialmente tra i giovani, è diventato uno degli obiettivi più urgenti per i governi europei.

Lo stesso rischio minaccia l’elevato numero di adulti poco qualificati. Le tecnologie cambiano il modo di operare della società e occorre garantire che siano utilizzate nel migliore dei modi.

Le imprese dell’UE devono diventare più competitive attraverso il talento e l’innovazione. Sistemi d’istruzione e formazione e politiche per la gioventù di successo possono contribuire ad affrontare tali sfide fornendo ai cittadini le competenze richieste dal mercato del lavoro e dall’economia, consentendo loro al contempo di svolgere un ruolo attivo nella società e di raggiungere la soddisfazione personale.

Le riforme nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù possono consolidare i progressi verso il raggiungimento di questi obiettivi sulla base di una visione condivisa tra decisori politici e soggetti interessati, dati accurati e della cooperazione tra ambiti e livelli diversi.

Un’altra sfida è quella collegata allo sviluppo del capitale sociale fra i giovani, all’emancipazione dei giovani e alla loro capacità di partecipare attivamente alla società, in linea con le disposizioni del trattato di Lisbona finalizzate a “incoraggiare la partecipazione dei giovani alla vita democratica dell’Europa”.

Questa questione può essere affrontata anche con attività di apprendimento non formale, finalizzate allo sviluppo delle capacità e delle competenze dei giovani nonché della loro cittadinanza attiva. Inoltre, esiste la necessità di offrire opportunità di formazione e cooperazione alle organizzazioni e agli operatori nel settore della gioventù, al fine di sviluppare la loro professionalità e la dimensione europea dell’animazione socioeducativa.

Il Programma Erasmus+ è concepito per sostenere gli sforzi dei paesi aderenti al Programma volti a utilizzare in maniera efficiente il potenziale del capitale umano e sociale europeo e conferma il principio dell’apprendimento permanente mettendo in relazione il sostegno all’apprendimento formale, non formale e informale nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù.

Il Programma rafforza inoltre le opportunità per la cooperazione e la mobilità con i paesi terzi partner, in particolare nei settori dell’istruzione superiore e della gioventù. In linea con uno dei nuovi elementi introdotti nel trattato di Lisbona, il Programma Erasmus+ persegue altresì l’obiettivo dello sviluppo della dimensione europea dello sport promuovendo la cooperazione tra gli organismi responsabili dello sport.

Il Programma promuove la creazione e lo sviluppo di reti europee, fornendo opportunità per la cooperazione tra le parti interessate e lo scambio e il trasferimento delle conoscenze e del know-how in diverse aree relative allo sport e all’attività fisica.

Questa cooperazione rafforzata avrà effetti positivi soprattutto nello sviluppo del potenziale del capitale umano europeo riducendo i costi sociali ed economici dell’inattività fisica. In generale, il Programma sostiene le azioni, la cooperazione e gli strumenti coerenti con gli obiettivi della strategia Europa 2020 e le sue iniziative faro, come Youth on the Move (Gioventù in movimento) e l’agenda per nuove competenze e per l’occupazione.

Attraverso i metodi aperti di coordinamento il Programma contribuisce altresì a raggiungere gli obiettivi stabiliti dal quadro strategico per la cooperazione europea nei settori dell’istruzione e della formazione e dalla strategia europea per la gioventù. Questo investimento in conoscenza, abilità e competenze porterà benefici ai singoli, alle istituzioni, alle organizzazioni e alla società nel suo complesso contribuendo alla crescita e garantendo la prosperità e l’inclusione sociale in Europa e in altri paesi.

Contatta con Trushi International Academy saremmo il tuo sostegno in Spagna in ogni istante.

La presente Guida al Programma rappresenta uno strumento utile a chiunque voglia approfondire la propria conoscenza del Programma Erasmus+.

Il presente documento è rivolto principalmente ai soggetti che mirano a diventare:

  1. Organizzazioni partecipanti, ovvero quelle organizzazioni, istituzioni, enti che organizzano attività sostenute dal Programma;
  2. Partecipanti, ovvero quelle persone (studenti, tirocinanti, apprendisti, alunni, discenti adulti, giovani, volontari o professori, insegnanti, formatori, animatori giovanili, professionisti nel settore dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, ecc.) coinvolte nelle attività organizzate dalle organizzazioni partecipanti. Ogni anno le organizzazioni di tutta Europa presentano migliaia di progetti per ricevere un sostegno finanziario dal Programma Erasmus+; per questo motivo la Commissione ha istituito un processo di valutazione trasparente che mira ad assegnare le sovvenzioni ai progetti migliori:
  3. In questa Guida sono specificate, per la maggior parte delle azioni, norme e condizioni per ricevere una sovvenzione dal Programma;
  4. Per altre azioni, che vengono solo menzionate nella presente Guida al Programma, le norme e le condizioni per ricevere una sovvenzione sono descritte negli specifici inviti a presentare proposte pubblicati dalla o a suo nome.

GUIDA AL PROGRAMMA ERASMUS +

La Guida si compone di tre parti principali:

  1. La Parte A presenta un quadro generale del Programma. Offre informazioni sugli obiettivi, le priorità e le caratteristiche principali del Programma, i paesi aderenti, le strutture esecutive e il bilancio totale disponibile. Questa sezione è rivolta a quanti desiderano avere un quadro generale della portata e della struttura del Programma;
  2. La Parte B fornisce informazioni specifiche sulle azioni del Programma descritte nella presente Guida. Questa sezione è rivolta principalmente a coloro i quali interessa conoscere più dettagliatamente quali sono le tipologie di progetti sostenuti dal Programma. Le informazioni presentate in questa sezione sono illustrate in modo più dettagliato nell’Allegato I della presente Guida;
  3. La Parte C fornisce informazioni dettagliate sulle procedure per la domanda di sovvenzione e sulla selezione dei progetti, nonché sulle disposizioni finanziarie e amministrative collegate alla concessione di una sovvenzione Erasmus+.

Questa sezione è rivolta a tutti coloro i quali intendono presentare una proposta di progetto nell’ambito del Programma Erasmus+

La presente Guida include altresì i seguenti allegati:

Allegato I: norme aggiuntive e informazioni relative alle azioni coperte dalla Guida al Programma

Allegato II: orientamenti in materia di disseminazione per i beneficiari

Allegato III: glossario dei principali termini impiegati nella Guida

Allegato IV: riferimenti utili e contatti